Brazilian Jiu Jitsu

Con Alberto Codognotto

Il Brazilian Jiu Jitsu è una disciplina che studia la lotta corpo a corpo ed in particolare lo sviluppo che ne deriva al suolo.

Non prevede colpi ma tecniche studiate nei dettagli per controllare e sottomettere un avversario utilizzando i principi di leve articolari e cercando di far prevalere la tecnica sulla forza.

Gli allenamenti si suddividono in diverse fasi: riscaldamento, ginnastica, esercizi specifici adatti alla lotta, studio delle singole tecniche e sparring.

bjj_full.jpg
 

Alberto Codognotto

 

BIOGRAFIA INSEGNANTE

Ha iniziato a praticare Brazilian Jiu jitsu nel 2004 sotto la guida del Maestro Ari Galo (Carlson Gracie team). Nel maggio 2006 viene promosso cintura blu.

Nella primavera del 2008 conosce il Maestro Alexandre Vasconcelos (Batatinha) e insieme decidono di aprire una filiale del Batatinha Team ad Alessandria. A giugno 2009 passa cintura viola e a settembre 2010 fonda la Asd Tatame, sempre affiliato al Batatinha team Italia. A novembre 2011 viene promosso al grado di cintura marrone.

Nel novembre del 2012 inizia a collaborare con Giorgio Capriata e Alessio Miceli ed insieme a loro inizia l'avventura e il gemellaggio Hsl-Asd Tatame che continua tutt'ora con ottimi risultati. A giugno 2013 riceve dal Maestro Alexandre Vasconcelos Batatinha la cintura nera.

Ad oggi continua con l'insegnamento del Brazilian Jiu jitsu organizzando stage e camp.