Gathering and… send!

Con Giulia Manzato

Find your movement language

Gaga, flying low, contact improvisation, fighting monkeys, spread your toes… tanti modi di dire, tante tecniche per dire la stessa cosa: movimento!
Una classe dove ci si muove dall’inizio alla fine, dove si balla non per cercare il bel movimento, ma il proprio linguaggio fisico. Un viaggio nelle modalità espressive del proprio corpo, nella sua relazione con lo spazio, il ritmo, il pavimento, o forse anche con il corpo di un altro… siamo pronti per muovere quei piedini?

23754695_10155884260139889_4937049252823187923_n.jpg
 

Giulia Manzato

 

BIOGRAFIA INSEGNANTE

Fin da piccola dimostra un grande interesse per la musica, il ritmo e il movimento. L'incontro con la danza contemporanea la porta ad un nuovo modo di sentire il corpo e di potersi esprimere attraverso il movimento; si diploma alla Iwanson School for Contemporary Dance a Monaco di Baviera come ballerina professionista e insegnante di danza, partecipando a produzioni con coreografi internazionali.

È proprio durante il percorso accademico che risalgono i primi incontri con la pratica dello yoga, che la portano a lavorare sul movimento del corpo legato al respiro, scoprendo una gamma di colori nuovi da poter utilizzare sia nella danza che nella stessa disciplina dello yoga. Decide quindi di iniziare la formazione insegnanti prima in India a Goa e poi proseguendo con Hari Om, in Italia. Durante gli anni di formazione rimane affascinata dalle diverse sfaccettature che lo yoga le può proporre, sperimentando e provando tutto quello che cattura la sua curiosità.