Disciplina Selvaggia

Con Susan Ostano

Pratica che alterna fasi di sequenze yoga, schematiche e rigide in cui trovare i propri limiti fisici, con fasi di movimento libero, selvaggio e senza regole, ma con una vibrante voglia di esprimersi! 

Le fasi sono seguite da un breve momento meditativo in cui "buttare" in una sola parola un concetto o una sensazione, per osservare come la mente rielabora l’azione e crea un aggettivo.

12144944_558239374323755_1948560341763598716_n.jpg
 

Susan Ostano

 

BIOGRAFIA INSEGNANTE

Il movimento è stato, ed è, il modo in cui riesco ad entrare dentro me stessa e allo stesso tempo sentirmi parte del tutto. Dopo la Laurea in Fisioterapia sono partita per l’Australia, e lì ho incontrato lo Yoga ed ho iniziato a praticare. Lo Yoga mi offriva quello che cercavo. Una connessione interna ed esterna. La conoscenza di persone con le loro storie e le loro idee.
Tornata in Italia, a Biella, ho iniziato a praticare al Centro Tao e presso Hari Om a Cascina Bellaria dove mi sono diplomata insegnante.
La mia curiosità mi spinge a pormi sempre nuove domande, ed ho imparato che forse non si può avere una risposta a tutto, ma semplicemente godersi il Viaggio. Trovare lo straordinario nell’ordinario. Avvicinarsi e riallontanarsi, creare spazio e poi riempirlo. Proprio come nello Yoga.